Matteo Massagrande

Nato a Padova nel 1959, Matteo Massagrande è pittore e incisore, profondo conoscitore della storia dell’arte antica e contemporanea. Inizia a esporre nel 1973. La sua attività, aperta agli stimoli più diversi, si è arricchita nel tempo grazie a numerosi viaggi di studio a Parigi, New York, Washington, in Belgio, Olanda e Germania. Nel 1994 inizia a frequentare annualmente Hajós Alkotòtàbor, Il Campus Internazionale d’Arte di Hajós (Ungheria) dove, oltre a dipingere con affermati artisti dei Paesi dell’est, insegna a giovani studenti di diverse Accademie d’Arte.
Dal 2002 inizia ad elaborare nuove tecniche, conduce studi approfonditi sulla materia e sulla luce, caratteristiche inconfondibili della sua pittura. Per il suo sempre rinnovato desiderio di sperimentazione Massagrande si avvale delle sue indubbie capacità tecniche, che spaziano dall’uso della tempera su carta, alle tecniche miste su tela, all’incisione ad acquaforte su zinco.
Tra il 2002 ed il 2009 Massagrande espone al West Museum, San Josè California, a Bolzano, Padova, Villa Manin di Passariano (Udine), quest’ultima a cura di Marco Goldin. Nel 2011 si tiene un’importante antologica, Matteo Massagrande Opere 2002/2011 presso il Museo Le Carceri di Asiago (Vicenza). Parallelamente all’attività pittorica, Massagrande ha sviluppato quella grafica,iniziata già nel 1974 e scandita dalla partecipazione a numerose esposizioni di prestigio a Venezia (Fondazione Bevilacqua La Masa), Conegliano (Palazzo Sarcinelli), Gabinetto delle stampe dell’Accademia di Scienze ed Arte di Zagabria, Ravenna. recentemente alcune delle sue incisioni sono entrate a far parte del Gabinetto delle Stampe degli Uffizi di Firenze.
Negli ultimi anni ha esposto a Barcellona, Madrid, Seoul, Londra, Budapest, Hong Kong, Lubiana, Beirut, New York. Nel 2011 il “New York Times” gli dedica l’apertura del speciale “Arte”. Nel 2015 si è svolta nella Albermale Gallery di Londra la personale Matteo Massagrande. Open House. Nel 2016 ha tenuto una mostra al Museo Kogart di Tihany (Ungheria).
Matteo Massagrande vive a Padova e divide la sua attività tra lo studio padovano e quello ungherese di Hajós.

Share on Pinterest
There are no images.